logo lumière
22 Ottobre 2019

CAHIER DE DOLÉANCES


Image 4 “Ritocchi” di Sistema di una infrastruttura strategica: Pubblica Illuminazion
Milano, 14 novembre 2019

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA
Auditorium G. Martinotti, Edificio U12
Via Vizzola 5, Milano

Image 2

Il Progetto “Cahier de Doléances” ha l’obiettivo di sensibilizzare e conndividere alcune “imperfezioni” del processo gestionale di quella infrastruttura che, fino a ieri fornitrice di un unico servizio – pubblica illuminazione – è oggi infrastruttura fornitrice e di riferimento per una molteplicità di servizi, molto spesso peraltro tra loro integrati. Tali servizi, definititi “Smart”, sono “chiave” per l’attivazione di quei processi di rigenerazione urbana e territoriale che mirano oggi, in sintonia con la profonda rivoluzione tecnologica in atto, a rendere “Smart” città e territori.

Promosso da ENEA in collaborazione con Aidi, Assil, Engie, City Green Light, EnelX, Università di Milano-Bicocca, Università Sapienza di Roma oltre a numerosi stakeholder di settore pubblici e privati, il tavolo intende sensibilizzare tutti gli operatori direttamente ed indirettamente coinvolti nella gestione dell’infrastruttura. Avviato con un primo “documento” di condivisione delle “imperfezioni” più comuni ed evidenti, che ne promuove un costruttivo confronto e sensibilizzazione, punta a procedere con appositi gruppi di lavoro focalizzati a studiare ipotesi di “soluzioni”, ritoccando in chiave Smart City il processo di valorizzazione di una tra le infrastrutture più radicate, diffuse e dinamiche del nostro territorio.
Dopo una breve presentazione del tavolo, delle ragioni e delle sue finalità l’evento verterà sulla rappresentazione delle principali imperfezioni emerse e sul confronto di come avviare processi risolutivi. Verrà inoltre illustrato il Forum online predisposto all’interno del sito Smartitalygoal.enea.it coordinato da Energia Media, il cui obiettivo è di raccogliere il maggior numero possibile di istanze promuovendone il confronto ai fini di poter pervenire ad una convergenza su problematiche e soluzioni.

Il tavolo Cahier de Doléances si colloca nell’ambito del Progetto ES-PA (Energia e Sostenibilità per la Pubblica Amministrazione), realizzato in ambito PON-GOV 2014-2020 e coordinato dall’ENEA.

PROGRAMMA

9.30 Accreditamento dei partecipanti

10.00 Saluti e apertura dei lavori Angelo Di Gregorio, Direttore CRIET, Università di Milano-Bicocca

10.10 Presentazione del progetto Nicoletta Gozo, Coordinatrice Progetto SmartItaly Goal: tavolo convergenza Smart City, ENEA

10.30 Il punto di vista degli operatori

  • Claudio Lodi Rizzini, Head of Offering Engineering, Enel X
  • Cosimo Birtolo, Direttore tecnico e Responsabile commerciale, City Green Light
  • Silvano Bocci, Technical & Proposal Director, Engie
  • Mario De Nicolo, International Development Senior Executive, Atos
  • Paolo Busnelli, Presidente, ACSM Roberto Corti, Sindaco, Comune di Desio
  • Moderatore Roberto Chierici, Ricercatore, Università di Milano-Bicocca e CRIET

11.30 Tavola rotonda – I presupposti tecnico-amministrativi per la scelta del Dialogo Competitivo

  • Samantha Battiston, Titolare, Studio Legale Battiston
  • Loredana Bracchitta, Partner, Studio Legale BGM
  • Angelo Carlini, Presidente, ASSISTAL
  • Roberto Corti, Sindaco, Comune di Desio
  • Andrea Ferri, Responsabile Finanza locale, ANCI-IFEL
  • Christian Mazzola, Coordinatore FG Illuminazione Pubblica ASSIL
  • Gian Paolo Roscio, Presidente, AIDI
  • Margherita Suss, Progettista illuminotecnico, Studio Associato GMS
  • Moderatore Stefano Banini, Responsabile Area Ambiente ed Energia, CUEIM

12.30 La piattaforma digitale del Cahier de Doléances Emanuele Martinelli, CEO, Energia Media

12.50 Q&A

Image 3

In collaborazione con

Image 1 1

Per info e registrazione